webleads-tracker

Chi sono sono gli stakeholder?

stakeholder

Benvenuto nell’ affascinante mondo degli stakeholder, un termine chiave nel campo della gestione aziendale. Forse sei curioso di sapere cosa significhi esattamente questo termine inglese, spesso presente nei dizionari di gestione, in italiano? Nessun problema, siamo qui per illuminare il tuo cammino! In questo articolo, non solo ti offriremo una definizione semplice e comprensibile degli stakeholder (o parti interessate), ma esploreremo anche il loro ruolo cruciale nel mondo degli affari. 

Che tu sia un CEO, un manager o semplicemente qualcuno interessato all’economia e alla gestione sociale, questo articolo è pensato per te. Affronteremo aspetti come:

Arricchito da ricerche, analisi e punti di vista diversificati, questo articolo mira a offrire una comprensione completa e multidimensionale di cosa siano gli stakeholder. Dalla cornice giuridica alle pratiche di gestione, passando per la responsabilità sociale delle imprese (RSI), copriremo tutti gli aspetti rilevanti. 

Allora, sei pronto a immergerti nell’universo degli stakeholder e scoprire come possono trasformare positivamente e duraturamente la tua attività? Seguici in questa avventura di apprendimento ed esplorazione! Cominciamo!

Hai sicuramente sentito il termine stakeholder, ma cosa significa esattamente? In italiano, si parla spesso di parti interessate. Uno stakeholder è qualsiasi persona, gruppo o organizzazione che ha un interesse, diretto o indiretto, nell’attività di un’azienda.

Ciò include:

Stakeholder nel contesto aziendale: perché sono importanti?

Nel mondo dell’azienda, gli stakeholder sono molto più di un semplice elenco di nomi. Sono la chiave del successo e della durata dell’attività. Ecco perché:

  • Influenza sulle decisioni: gli stakeholder possono influenzare la strategia e le decisioni prese dall’azienda.
  • Contributi di risorse e competenze: ogni stakeholder porta qualcosa di unico all’azienda, che sia in termini di risorse finanziarie, competenze, conoscenza del mercato, ecc.
  • Gestione dei rischi: comprendere e gestire le aspettative degli stakeholder aiuta ad anticipare e ridurre i potenziali rischi.

L'importanza degli stakeholder nel business: qual è il loro ruolo?

Il ruolo degli stakeholder nel business è molteplice ed essenziale:

In sintesi, gli stakeholder sono al centro di ogni attività commerciale. La loro gestione efficace è quindi un elemento chiave per il successo di qualsiasi impresa.

Stakeholder vs shareholders: quali sono le differenze principali?

La confusione è comune tra i termini stakeholder e azionisti, ma essi si riferiscono a due concetti diversi:

Mappatura degli stakeholder: come identificare e visualizzare i loro ruoli?

La mappatura degli stakeholder è uno strumento prezioso per identificare e visualizzare i loro ruoli e influenze. Per creare una mappatura efficace:

La teoria degli stakeholder: quali sono i suoi principi fondamentali?

La teoria degli stakeholder si basa sull’idea che le aziende debbano tenere conto degli interessi di tutte le loro parti interessate, non solo quelli degli azionisti. I suoi principi chiave includono:

Esempi concreti di stakeholder in diversi settori

Gli stakeholder variano a seconda dei settori:

  • Settore tecnologico: clienti, investitori, dipendenti, partner tecnologici.
  • Industria manifatturiera: fornitori, distributori, comunità locali, autorità regolamentari.
  • Servizi: clienti, dipendenti, fornitori di servizi, azionisti.

Origine ed evoluzione del termine stakeholder: come si è sviluppato nel tempo?

Il termine stakeholder è evoluto nel tempo:

FAQ - Risposte alle domande frequenti sugli stakeholder

Chi sono gli stakeholder?

Gli stakeholder o parti interessate di un’azienda includono tutte le persone, gruppi o organizzazioni che hanno un interesse o sono influenzati dalle attività dell’azienda. Ciò include:

  • Azionisti: possiedono quote dell’azienda.
  • Dipendenti: contribuiscono al funzionamento quotidiano.
  • Clienti: utilizzano i prodotti o servizi.
  • Fornitori: partner commerciali essenziali.
  • Partner: collaboratori strategici.
  • Comunità locale: influenzata dalle attività dell’azienda.

Che cosa sono le parti interessate di un'azienda?

Le parti interessate di un’azienda sono individui o gruppi che hanno un interesse diretto o indiretto nella performance e nelle attività dell’azienda. Possono influenzare o essere influenzati dalle decisioni, politiche e azioni dell’azienda. Ciò include azionisti, dipendenti, clienti, fornitori, partner e la comunità locale.

Qual è l’origine del termine stakeholder ?

Il termine stakeholder è stato reso popolare negli anni ’60 da R. Edward Freeman, un teorico della gestione. Originariamente, è stato utilizzato in un contesto di gestione e organizzazione per designare gruppi o individui che hanno “stakes” o interessi negli obiettivi e nelle azioni di un’azienda. Da allora, il suo utilizzo si è esteso a vari settori, sottolineando l’importanza di un approccio inclusivo nella gestione aziendale.

Come si classificano gli stakeholders?

Sono state identificate diverse tipologie di stakeholder. Una prima distinzione fondamentale è quella tra coloro che sono interni all’organizzazione e coloro che ne sono esterni.

Gli stakeholder interni sono quei soggetti che hanno una diretta interazione all’interno dell’organizzazione stessa; al contrario, gli stakeholder esterni sono coloro che, pur operando al di fuori dell’organizzazione, hanno interessi legati alle sue attività.

Un’altra classificazione, proposta da Robert Edward Freeman nel suo lavoro “Strategic Management: A Stakeholder Approach“, distingue gli stakeholder tra primari e secondari.

Gli stakeholder primari sono essenziali per la sopravvivenza dell’organizzazione e comprendendo investitori, clienti, dipendenti, istituzioni pubbliche e comunità: il successo e la continuità dell’azienda dipendono dalla capacità del management di soddisfare le esigenze di questi soggetti; gli stakeholder secondari, invece, possono influenzare o essere influenzati dall’organizzazione, ma non sono direttamente coinvolti nelle transazioni essenziali per la sua sopravvivenza: ad esempio, i media possono influenzare l’opinione pubblica sull’operato dell’organizzazione.

logo Furious

Inscrivez-vous à notre newsletter

Vous recevrez chaque mois toute l’actualité de FURIOUS